Una passeggiata speciale


Martedì 30 ottobre 2018, gli alunni delle classi quinte della scuola primaria di Carpaneto, accompagnati da un nutrito gruppo di alpini e dalle autorità, si sono recati presso il Viale delle Rimembranze, per deporre un mazzolino di fiori su ogni stele commemorativa dei Caduti della Prima Guerra Mondiale.

Un gesto rituale reso ancor più significativo quest’anno dalla celebrazione del Centenario dalla fine della Grande Guerra.

I bambini, insieme al Sindaco Arfani, hanno ripercorso le motivazioni profonde che ci portano a commemorare i Caduti il 4 novembre: per ricordare coloro che hanno donato le loro giovani vite per noi, per la Patria; per non permettere che la guerra affligga ancora l’Europa, dopo aver raggiunto così faticosamente e dolorosamente la pace, un bene prezioso di cui godiamo ormai da settant’anni, che non va mai dato per scontato.

GALLERIA IMMAGINI